Viaggio in Austria - Vacanze in Austria

Vienna dipinta da Bernardo Bellotto

Condividere su Facebook
Bernardo Bellotto (1721-1780) - autoritratto
Bernardo Bellotto (1721-1780)
autoritratto nella veste di un nobile veneziano (1765)
fonte: Varsavia, Museo Nazionale

Le vedute di Vienna di Bernardo Bellotto:

Bernardo Bellotto, nipote del famoso Antonio Canal, detto Canaletto, nacque nel 1722 a Venezia. Nel 1738 si iscrisse alla corporazione dei pittori veneziani e al seguito dello zio, fece diversi viaggi formativi nel Veneto, a Roma, Firenze e Torino.

Nei primi tempi della propria formazione professionale, Bellotto si appoggiò al più famoso nome dello zio, chiamandosi anche lui "Canaletto".

Nel 1747, a soli ventisei anni, venne invitato dall'Elettore di Sassonia Augusto III a trasferirsi a Dresda. Qui ottenne subito fama e successo, anche a livello europeo, oltre che il ruolo di pittore di corte. Nel 1758 l'imperatrice Maria Teresa d'Austria lo chiamò a Vienna. Tre anni dopo fu a Monaco di Baviera, poi, dopo cinque anni tornò a Dresda, dove nel 1764 entrò a far parte dell'Accademia. Infine l'artista si trasferì a Varsavia, dove trascorse gli ultimi anni della sua vita. Morì a Varsavia nel 1780.

Nel '700 non esistevano le cartoline illustrate, per non parlare delle macchine fotografiche con cui oggi documentiamo i nostri viaggi. Ma anche i viaggiatori dell'epoca - di solito persone ricche - volevano avere dei ricordi visivi dei luoghi visitati e ai regnanti delle capitali europei piaceva decorare i loro castelli con le vedute delle loro città.

Così nacque il genere pittorico delle vedute di cui Antonio Canal, detto Canaletto (1697-1768) fu il maestro indiscusso. Per il realismo quasi fotografico dei suoi quadri e la ricchezza dei dettagli raffigurati, ci dà un'idea abbastanza precisa non solo dell'architettura delle città dipinte, ma anche degli usi e costumi dei loro abitanti.

Mentre Antonio Canal è conosciuto soprattutto per le sue vedute di Venezia, suo nipote Bernardo Bellotto che ebbe un talento pittorico non inferiore al famoso zio, passò la maggior parte della sua vita all'estero e lasciò numerosi quadri con vedute di molte parti dell'Europa.

Nelle seguenti pagine si vedono le sue più note vedute di Vienna dove visse tra il 1758 e il 1761. Molti dei palazzi raffigurati nelle vedute di Bellotto sono perfettamente riconoscibili per l'osservatore di oggi, il che testimonia la particolare cura con cui l'Austria ha mantenuto e restaurato il suo vasto patrimonio architettonico.

Cliccate sulle miniature per ingrandirle:

Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto  Vienna dipinta da Bernardo Bellotto

Dove soggiornare a Vienna?

Hotel e pensioni a Vienna
Appartamenti di vacanza a Vienna


Visite guidate, tour, attività:

Altre proposte >>

Altri servizi di prenotazione:

Voli a Vienna
Voli
a Vienna
Noleggio auto in Austria
Autonoleggio
in Austria
Prenota il tuo parcheggio online
Prenota online
il tuo parcheggio
Assicurazione viaggi
Assicura il tuo viaggio
soluzioni per ogni esigenza

Per saperne di più su Vienna e l'Austria:

Guida Austria   Guida Austria   Guida Vienna   Vienna - DVD   Ciclovia del Danubio, da Passau a Vienna
Guide, carte stradali e DVD
di Vienna e dell'Austria

Com'è il tempo a Vienna?

WetterOnline
Wien
Temperature e precipitazioni medie a Vienna
fonte: Wikipedia

Altre informazioni utili:

Che tempo fa in Austria?
Il tempo in altre città
dell'Austria
Geografie dell'Austria
La geografia
dell'Austria
I pedaggi in Austria
Pedaggi autostradali
in Austria

Commenta questa pagina:

Scrivi qui un commento...

Scopri di più su:

Vienna - capitale dell'Austria
Vienna - capitale dell'Austria
Tutte le città e regioni dell'Austria
Tutte le città e regioni dell'Austria
Austria-shop
Austria-shop:
libri, film, musica, T-shirt,
vestiti tradizionali, prodotti tipici
L'Austria in Facebook
Facebook:
"Mi piace l'Austria"
un gruppo simpatico e vivace

Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili
Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h

Per essere sempre aggiornati sulle novità


Copyright, privacy, contatto