Viaggio in Austria - Portale italiano sull'Austria

Le monete e le banconote dello scellino austriaco

Tutte le monete e le banconote dello scellino austriaco valide nel 2002, quando fu introdotto l'Euro.

Alcune informaziuoni sullo scellino austriaco:

  • Lo scellino (in tedesco: Schilling) fu introdotto in Austria il 1 marzo del 1925.
  • Tra il 1938 e il 1945, quando l'Austria era annessa alla Germania, lo scellino fu sostituito dal marco tedesco.
  • Nel dopoguerra, lo scellino fu una valuta molto stabile, come il marco tedesco.
  • 1 scellino era suddiviso in 100 Groschen.
  • Nel 2002 fu sostituito dall'Euro, con un rapporto di cambio 1 Euro = 13,76 scellini (1 scellino = 0,07 Euro).

Le monete dello scellino valide il 31 dicembre 2001:

10 groschen
(ca. 1 centesimo)
a destra: lo stemma della Repubblica dell'Austria
 
50 groschen
(ca. 4 centesimi)
a destra: lo scudo della Repubblica dell'Austria
 
1 scellino
(ca. 7 centesimi)
a destra: una stella alpina 
 
5 scellini
(ca. 0,36 Euro)
a sinistra: lo scudo della Repubblica dell'Austria,
a destra: un cavallo e un cavaliere della scuola spagnola di equitazione 
 
10 scellini
(ca. 0,72 Euro)
a sinistra: donna con un capello tradizionale austriaco,
a destra: lo stemma della Repubblica dell'Austria 
 
20 scellini
(ca. 1,45 Euro)
Fino al 2002 erano in corso 18 versioni diverse, un lato (a sinistra) era uguale a tutte, l'altro lato cambiava. Un esempio a destra, con il ritratto del compositore austriaco Anton Bruckner. 
 
50 scellini
(ca. 3,60 Euro)
Fino al 2002 erano in corso 9 versioni diverse, un lato (a sinistra, con gli stemmi delle 9 regioni dell'Austria) era uguale a tutte, l'altro lato cambiava. Un esempio a destra, con il ritratto dell'etologo austriaco Konrad Lorenz. 
 

Le banconote dello scellino valide il 31 dicembre 2001:

20 scellini
(ca. 1,45 Euro)
a sinistra: Moritz Daffinger, pittore (1790-1849), a destra: il museo Albertina (Vienna) con una delle collezioni di grafica pi¨ grande del mondo
 
50 scellini
(ca. 3,64 Euro)
a sinistra: Sigmund Freud, psicoanalista (1856-1939),
a destra: il Josephinum (Vienna), l'istituto di storia della medicina
 
100 scellini
(ca. 7,27 Euro)
a sinistra: Eugen von B÷hm-Bawerk, economista
(1851-1914),
a destra: l'accademia delle scienze a Vienna 
 
500 scellini
(ca. 36,35 Euro)
a sinistra: Rosa Mayreder, scrittrice, protagonista del movimento delle donne (1858-1938)
a destra: attiviste del movimento delle donne 
 
1.000 scellini
(ca. 72,70 Euro)
a sinistra: Karl Landsteiner, medico premio Nobel (1868-1943)a destra: nel suo laboratorio, universitÓ di Vienna 
 
5.000 scellini
(ca. 363,50 Euro)
a sinistra: Wolfgang Amadeus Mozart, compositore (1756-1791)
a destra: l'opera di stato a Vienna
 

Vedi anche:

Tutte le pagine su politica e societÓ dell'Austria:


Condividere su Facebook

Consiglio:

Iscrivetevi gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-austria.it:

Vienna  Tutte le cittÓ e regioni dell'Austria  Tutti i servizi per un viaggio in Austria
Politica e societÓ dell'Austria  Sugli austriaci e le loro tradizioni  La storia dell'Austria  Letteratura austriaca
Musica austriaca  Cinema, arte, filosofia e scienze  Austria-shop

Copyright, privacy, contatto