Viaggio in Austria - Vacanze in Austria

La Biblioteca Nazionale Austriaca

Articolo di Daniele Brina
L'entrata della Biblioteca Nazionale
L'entrata della Biblioteca Nazionale.
foto:  Gryffindor

Una cattedrale della cultura:

La Biblioteca Nazionale Austriaca (Österreichische Nationalbibliothek, abbreviata ÖNB), è la più grande biblioteca dell’Austria. Allestita all’interno dello spettacolare edificio barocco dell’Hofburg, la residenza invernale degli Asburgo, vanta un patrimonio di oltre sette milioni di volumi divisi in varie collezioni. È una cattedrale della cultura, una tra le mirabilia barocche dove il piacere per la lettura e la ricerca si fonde con l’arte e la storia.

Fondata ufficialmente nel 1526 come biblioteca privata di corte (Hofbibliothek) a partire dal Settecento, grazie all’imperatore Carlo VI, viene trasformata in una delle più ricche biblioteche europee. Solo nel 1920 da ‘imperiale’ assume l’attuale denominazione in ‘nazionale’.
La Biblioteca della Corte
La fastosa sala principale ("Prunksaal") della Biblioteca Nazionale è lunga 78 metri, larga 14 e alta 20 metri.
foto:  Richard Hopkins

La Sala Magnifica

Oltrepassato il famoso scalone d’onore, il cuore della biblioteca è senza dubbio la Prunksaal (Sala Magnifica); il nome è già sufficientemente evocativo. La sala è la traduzione oggettiva della parola magnificenza e contiene circa duecentomila volumi pubblicati tra il 1500 e il 1850; tra essi risultano di particolare rilievo quelli della collezione appartenuta ad Eugenio di Savoia che da sola consta di quindicimila testi. Qui il tempo si è fermato e si rivive il fasto di epoche antiche; il luogo emana una sacralità palpabile. Armadi in legno di noce e scaffali sono scrigni di tesori preziosi.

La sala è stata realizzata tra il 1723 e il 1737 circa da Joseph Emanuel Fischer von Erlach, il figlio di Johann Bernhard ovvero l’architetto di corte che segue il progetto. Il pittore Daniel Gran, rappresentante del barocco austriaco, completa nel 1730 gli affreschi delle volte; i temi sono diversi e spaziano dai soggetti profani e bellici nell’ingresso alle allegorie della pace nell’omonima ala. Nel centro è rappresentato Carlo VI che viene immortalato in tutta la sua gloria; l’imperatore è a tutti gli effetti il committente di questa biblioteca e l’affresco non può che essere collocato al centro, nella cupola maggiore. Anche la statua presente è sempre dedicata all’imperatore, fulcro dell’universo che tiene la bilancia tra la pace e la guerra.

Uno dei mappamondi della Biblioteca Nazionale
foto:  Politikaner

Non solo libri:

L’ Österreichische Nationalbibliothek non custodisce solo libri, ma è arricchita da collezioni speciali tra cui spiccano spartiti e partiture di alcuni noti maestri della musica classica, papiri, carte. Questo luogo ospita anche tre musei: il Papyrusmuseum con scritti antichi su questo materiale risalenti addirittura al XV secolo A.C., il Museo dell’Esperanto dedicato ad una lingua riconosciuta universalmente, ma soprattutto il Globenmuseum, un museo dei mappamondi davvero unico e che contiene mappe antiche, planisferi, nozioni cosmogoniche e cartografiche usate un tempo.

La biblioteca fra i numerosi oggetti pregiati custodisce una copia della Bibbia di Gutenberg del 1455 (oggi ne esistono solo 49 copie, in tutto il mondo), oltre alla Tabula Peutingeriana, una mappa risalente al XIII secolo relativa alle vie militari dell’impero romano e i Dioscuri di Vienna, un codice miniato greco del VI secolo.

Di recente, a fine luglio 2015, sono state ritrovate peraltro delle carte relative alla corrispondenza sentimentale che il principe Rodolfo d’Asburgo intratteneva con Maria Vetsera, una baronessa di cui era innamorato.

Un prezioso manoscritto del '500 custodito nella biblioteca
foto:  Web Gallery of Art

I servizi della Biblioteca Nazionale:

Tra i lavori principali di questa istituzione c’è quello di catalogare ogni singola pubblicazione apparsa in Austria così come i testi di autori austriaci pubblicati all’estero. Grazie alle collaborazioni con le università vengono inoltre custodite più copie di ogni periodico stampato.

La biblioteca offre un ottimo servizio ai suoi utenti, prettamente studenti e ricercatori. E’ possibile registrarsi con un pagamento di pochi euro all’anno per avere diritto all’utilizzo delle sale di lettura oltre che alla richiesta dei volumi. Attraverso la rete wifi si possono prenotare i libri disponibili a catalogo, un enorme database cui l’utente può accedere tramite password e username fornita all’atto dell’iscrizione.

Dal database si ordinano i testi, al massimo dieci alla settimana, che nel giro di poco tempo verranno consegnati ai banchi dell’utenza per la loro lettura e consultazione in loco. Non sono disponibili per il prestito, ma possono essere scannerizzati e in parte fotocopiati, secondo le norme di legge, all’interno dell’edificio.

Informazioni utili per i visitatori:

Indirizzo:
   Österreichische Nationalbibliothek
   Josefsplatz 1, 1015 Wien
   (nel palazzo della Hofburg)

Orari di apertura:
   i musei: ogni giorno dalle 10 alle 18
   le sale di lettura: ogni giorno dalle 9 alle 21
   per tutte le altre info: www.onb.ac.at/services/oeff.php (in tedesco e inglese)

Telefono / internet / email:
   +43 1 534 10 444
   www.onb.ac.at (in tedesco e inglese)
   information@onb.ac.at
Vuoi collaborare anche tu? Scrivi al webmaster!

Per saperne di più:

Dove soggiornare a Vienna?

Guide dell'Austria, carte stradali, DVD:

La "Vienna-Card" a tariffa agevolata:

Vienna-Card La Vienna-Card offre:
  • Utilizzo illimitato di metropolitana, autobus e tram
  • Musei e monumenti a prezzo ridotto
  • Mangiare a prezzi ridotti
  • Visita della città e attività sportive a prezzi ridotti
  • Musica e intrattenimento a prezzi ridotti
  • Shopping scontato
Clicca qui per saperne di più...

Prenotare tour per la città e visite delle attrazioni di Vienna:

Commenta questa pagina:

Finora non ci sono commenti ...

Scopri tutte le pagine su:

Consiglio:

Iscrivetevi gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-austria.it:

Vienna  Tutte le città e regioni dell'Austria  Tutti i servizi per un viaggio in Austria
Politica e società dell'Austria  Sugli austriaci e le loro tradizioni  La storia dell'Austria  Letteratura austriaca
Musica austriaca  Cinema, arte, filosofia e scienze  Austria-shop

Copyright, privacy, contatto